Quando ci si collega ad internet, anche se da cellulare, il rischio che qualcuno ci possa spiare è abbastanza alto. La nostra privacy è importantissima e dunque è bene prendere le giuste contromisure. Un programma che fa al caso nostro è disponibile nel Play store di android e si chiama "Orbot: Proxy with tor" scaricabile all'indirizzo https://play.google.com/store/apps/details?id=org.torproject.android&hl=it se in questo momento state leggendo l'articolo con un cellulare android.

Una volta scaricato ed installato il suddetto programma, lo possiamo lanciare (Aprire, mandarlo in esecuzione) a questo punto inizia la fase di configurazione:

appena aperta l'applicazione tappate sulle tre barre in alto a destra (impostazioni) a quel punto si apre una finestra con tutte le impostazioni dell'app.

Nella sezione Proxyng trasparente (richiede permessi di root o meglio dovrete avere l'accesso superuser del dispositivo), tappate su Richiesto accesso root. Nella nuova finestra che vi apparirà, tappate su Concedi. Tappate ora su Proxyng trasparente. A questo punto si abiliteranno le due voci sottostanti: Tor ovunque e Seleziona app. La prima permette di "torrificare" (filtrare) la navigazione di tutte le app che accedono ad internet mentre la seconda ci consente di selezionare quali applicazioni filtrare. Nella lista successiva dovrete tappare su tutte le applicazioni che intendete filtrare, una sicuramente sarà Browser che è la navigazione ad internet e le successive a vostra discrezione. Tornate indietro alla Home dell'app e tappate sul pulsante centrale che permette di avviare Orbot. Il robottino si accenderà inizialmente giallo e non saremo pronti affinché questo non diventerà verde. A quel punto la nostra navigazione è anonima. Per verificare possiamo tappare su check Browser, poi chrome e sempre. Se vi apparirà una schermata " congratulations. This browser is configured to use tor" con un indirizzo ip sottostante, vuol dire che la vostra navigazione è anonima.